Fauna
martedý, novembre 7, 2006, 10:31 PM - Territorio e Ambiente
Un tempo assai ricca, differenziata e numerosa, la fauna selvatica Ŕ oggi assai ridotta. Fra i mammiferi va segnalato anche se raro il gatto selvatico; pi¨ diffusi sono invece lo scoiattolo, il tasso, la donnola, la faina, la martora, la puzzola, il riccio, la volpe, il cinghiale e la lepre. Tra i rapaci sono presenti la poiana, il gheppio, il gufo, la civetta, l'allocco, il barbagianni, tra le specie migratrici, la quaglia, la tortora, il rigogolo e l'allodola; comuni la ghiandaia, la gazza, la taccola, il picchio e il fringuello.






Non Ŕ infrequente trovare sotto i tetti delle case di Sant'Angelo i nidi delle rondini, e nelle macchie circostanti cardellini, cuculi, upupe.

  |  permalink   |   ( 3 / 1182 )


Indietro Altre notizie