Terremoto
giovedý, novembre 3, 2016, 07:17 PM - News - Eventi
Un terremoto forte, come quelli del 24 agosto e poi del 26 ottobre e del 30 ottobre 2016, scuote la terra, scuote gli edifici ma soprattutto scuote tutta una comunitÓ, nell'animo delle persone.

Quando molte abitazioni, le chiese, i luoghi di incontro e di amministrazione della cosa pubblica sono inagibili, la vita stessa del paese Ŕ scossa nelle sue radici.

24 Agosto 2016: terremoto 6.2 della scala Richter e seguita da uno sciame sismico con epicentro al confine tra Umbria, Marche e Lazio. Colpite duramente Amatrice, Accumuli, Norcia, Arquata del Tronto (in particolare Pescara) e Acquasanta, 298 morti.

26 ottobre: Terremoto che colpisce in particolare Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita. Le due scosse principali di grado 5.5 alle19:10 (17:10 UT) e due ore dopo circa di intensitÓ 6.1. danni pesanti a Camerino e in numerosi altri comuni del maceratese. Fortunatamente non ci sono vittime.

29 ottobre
: nel pomeriggio una scossa di intensitÓ 4.2 con epicentro Norcia Ŕ l'anticipazione di quella del

30 ottobre: la mattina alle 7:40:17 am ora solare (il cambio dell'ora Ŕ avvenuto nella notte, salvando vite umane) scossa di grado 6.5 con epicentro tra Norcia, Preci e Castelsantangelo. Gravissimi danni a Ussita, PieveTorina e altri comuni. Seguono numerose scosse (alle17.45 se ne contavano 50 di grado superiore al 3 e 12 di grado superiore a 4. Si parla di contagio sismico, si aprono nelle zone pi¨ interessate dai movimenti tettonici fessurazioni lunghe centinaia di metri sul terreno e il territorio risulta deformato da rilevazioni satellitari per una vasta area appenninica.
Anche in questo caso, grazie anche alle azioni di prevenzione e sicurezza prese in precedenza, non ci sono vittime.

Nelle Marche e in particolare nella provincia di Macerata sono evacuati quasi per intero diversi i paesi e frazioni e si contano 30000 sfollati tra cui purtroppo molti santangiolesi, ricoverati nella palestra della scuola, presso parenti e amici o in altre strutture di accoglienza.
  |  permalink   |   ( 2.9 / 110 )


Altre notizie