Opere e scritti di Franco Capponi

Il Teatro Comunale di Sant’Angelo in Pontano. Notizie storiche, dattiloscritto, aprile 1981, copie presso l’autore e presso la Biblioteca Comunale di S. Ginesio. Monografia di pp. 13.
Sant’Angelo in Pontano. Notizie storiche. Volume I – dalle origini alla fine del sec. XV, Il Segno editrice, S. Pietro in Cariano 1992. Monografia di pagg. 462.
Gli Agostiniani a Sant'Angelo in Pontano e fra' Nicola Giovannetti, priore generale dell'ordine dal 1614 al 1620, Parrocchia Collegiata SS. Salvatore S. Angelo in P., Falerone 1996. Monografia di pagg. 138.
San Nicola in terra comasca, in “San Nicola da Tolentino agostiniano - Bollettino mensile Santuario San Nicola”, Tolentino (MC), n. 9, anno LXVIII, novembre 1996, pp. 280-283.
Gli Agostiniani a Sant’Angelo in Pontano e Notizie storiche sulle manifestazioni del culto a S. Nicola e sulle feste patronali a Sant’Angelo in Pontano, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 21/1996, pp. 47-79 e n. 22/1996, pp. 81-87.
Toponomastica di Sant'Angelo in Pontano. Singolare caso di agiotoponimo trasformatosi in fitonimo. L'antica chiesa di S. Giovanni in Valle Salini ricordata ora dal nome dato dai cacciatori ad alcune querce, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 26/1998, pp. 65-72.
Le vicende di un teatro “storico”: risale al 1866, in “Il Resto del Carlino – Cronaca Macerata”, di mercoledì 27 maggio 1998, p. MC/8.
Tornerà a nuova vita l’antico teatro “Angeletti”, in “Il Resto del Carlino – Cronaca Macerata”, in due puntate nei giorni di mercoledì 27 maggio 1998, p. MC/8 e domenica 31 maggio 1998, p. MC/7.
Zecca di Biassono, due fratelli tra realtà e leggenda, in “Il Cittadino” settimanale di Monza del 19 novembre 1998, p. 19.
La “Donna con l’ermellino” ritratta da Leonardo. Gallerani, una potenza in Brianza. Fazio, padre di Cecilia, fece costruire l’omonima roggia, in “Il Cittadino” settimanale di Monza del 3 dic. 1998, p. 15 e 5 dic. 1998, p. 17.
Nicola Antonio Angeletti. 1791-1870. Un patriota marchigiano da Napoleone a Porta Pia, Il Segno dei Gabrielli Editori, S. Pietro in Cariano 1999. Monografia di pagg. 480.
Un sacerdote da ricordare: Giovanni Antonio Lucarini (1791-1848), arciprete-parroco di Sant’Angelo in Pontano, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 30/2000, pp. 95-108.
Attività manifatturiere in epoca napoleonica nel Dipartimento del Tronto, in “Quaderni del Bicentenario”, n. 5-6 (1999-2000), Tolentino 2001, pp. 73-87.
Per la storia del patrimonio artistico locale. La “forzata requisizione generale degli argenti” del 1796 nella patria di S. Nicola, in “Quaderni del Bicentenario”, n. 5-6 (1999-2000), Tolentino 2001, pp.113-126.
Toponimi di Sant’Angelo in Pontano, Parrocchia SS. Salvatore, Centobuchi (AP) 2002. Monografia di pagg. 348. – Un’antica chiesa lungo un’antica strada: S. Anatolia, ai confini tra Falerone e Sant’Angelo in Pontano, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 34/2002, pp. 55-66.
Un pioniere della moderna industria conciaria e calzaturiera: Francesco Rampichini (1878-1958), in “Studi Maceratesi”, n. 36/2000, Pollenza 2002, pp. 629-664.
Rivoluzioni, fermenti politico-sociali e religiosità popolare: un pellegrinaggio di monache benedettine da Sant’Angelo in Pontano a San Ginesio, in “Quaderni del Bicentenario”, n. 7-8 (2001-2002), Tolentino 2003, pp. 119-133.
Gli antichi organi della Collegiata del SS. Salvatore e di S. Francesco in Sant’Angelo in Pontano. Con note biografiche su Luigi Crudeli, della famosa dinastia di organari di Lucca, in F. Capponi-N. Marucci-L. Zega-P. Peretti-B. Formentelli-N. Vasco, L’organo Crudeli del 1789 – Collegiata SS. Salvatore in S. Angelo in Pontano. Storia e restauro, Parrocchia SS. Salvatore, Centobuchi (AP) 2003, pp. 21-38. Monografia di pagg. 80.
La Confraternita di S. Nicola a Sant’Angelo in Pontano, in “San Nicola da Tolentino agostiniano - Bollettino mensile Santuario San Nicola”, Tolentino (MC), n. 1, anno LXXVII, gennaio-febbraio 2005, pp. 21-23.
La Victoria Arduino. 100 anni di caffè espresso nel mondo. Storia di un marchio e di una azienda, W.I.P. Editoriale, Belforte del Chienti 2005, pp. XVIII+164.
La Divina Pastora del Monastero delle Benedettine di Sant’Angelo in Pontano. Un culto, un quadro e il pittore Nicola Monti (1736-1795), in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 40/2005, pp. 35-64.
– “Ha ragione Rossano Cicconi”, in L’Appennino Camerte del 16 giugno 2007, p. 6.
Due antiche chiese rurali in territorio di Sant’Angelo in Pontano: S. Lucia di Salino e S. Maria Varella, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 44/2007, pp. 99-124.
Chiesa e convento di San Nicola in Sant’Angelo in Pontano - note storiche ed artistiche, Parrocchia SS. Salvatore – Sant’Angelo in Pontano, Pasqua 2009
Sant’Angelo in Pontano. Guida turistica economica culturale, Amm. Comunale di S. Angelo in P., a cura di Perigeo, Tolentino 2009, testi della parte storica e descrittiva (pp. 10-85).
AA. VV., “Quanno se scartocciava”. Testimonianze dialettali dei Monti Azzurri, a cura di M. Pucciarelli, Herald Editore, Falconara 2009, n. 4 poesie in dialetto, pp.131, 176-177, 207-208, 269-270.
Un fatto di cronaca nel 1823 a Sant’Angelo in Pontano, in “Quaderni dell’Archivio Storico Arcivescovile di Fermo”, n. 51/2011, pp. 117-125.
Le macchine per caffè espresso e la loro storia, in AA. VV., La Nuova Simonelli e le sue radici. Gusta un espresso e scoprirai le Marche, Nuova Simonelli, Belforte del Chienti 2011, pp. 252-265; ed anche edizione in lingua inglese con titolo Nuova Simonelli and its roots. Enjoy espresso and discover the Marche region.
Trasporti e viabilità nelle Marche meridionali in epoca postunitaria e disavventure di un viaggio in un manoscritto del 1891, in “Studi Maceratesi”, n. 45/2009, pp. 899-955.
Ricordi Santangiolesi (di un santangiolese del '38) - edito in occasione del 75° anniversario Club 1938, Aprile 2013 - Stampalibri.it.

Alcune delle pubblicazioni di Franco Capponi sono in vendita presso Marche Libri - Biblioteca Egidiana, Convento S. Nicola, 62029 Tolentino (MC), tel. 0733.976318 e sono consultabili presso la sede dell'Archeoclub di Sant’Angelo in Pontano e in alcune biblioteche sul territorio. Molte notizie su Sant’Angelo in Pontano e su Franco Capponi possono trovarsi consultando su Internet il sito: www.studiocapponi.com